Giornata Mondiale Tai Chi 2019

Giornata Mondiale Tai Chi e Qi Gong 2019


Sabato 27 aprile 2019 alle 10 del mattino …



Il pianeta Terra unito in un unico respiro,
accarezzato da un’unica onda di energia.

Giornata Mondiale Tai Chi 2019



I punti di ritrovo in Italia
della nostra Scuola sono:



Piuro (Sondrio)

Cascate dell’Acquafraggia

Per informazioni: Katia Paruscio 393 7684 594



Cuneo

Parco della Resistenza

dalle ore 16

Per informazioni: Ruggero Ghiglia 334 379 1027



Castiglione Olona (VA)

Parco del Castello di Monteruzzo

Per informazioni: Irene Binaghi 366 410 48 68
Eugenio Foiadelli 338 94 84 110



Lungolago del Bione – Lecco

Lungolago del Bione

Per informazioni: Moreno Pavarin 392 3086 795



San Pellegrino (BG)

Parco di via Belotti
(accanto al Grand Hotel)

Per informazioni: Michela Pesenti 338 434 8016



Bergamo (BG)

Parco Sant’Agostino – Città Alta

Per informazioni: Gigi Chigioni 340 144 6337



Brescia

Parco Ducos
viale del Piave 61

Per informazioni: Alessandra Borella 333 290 3795



Seveso (MB)

Parco delle Querce
via Ada Negri

Per informazioni: Maria Pina Blanco 335 560 4568
Aldo Munizza 335 604 3321



Garbagnate Milanese (MI)

Parco dei Pioppi
via dei Pioppi (appuntamento al chiosco)

Per informazioni: Giorgio Gaulli 348 910 1791



Sesto San Giovanni (MI)

Parco Nord
cascina centro parco, sotto il Bagolaro
entrata via Clerici 150

Per informazioni: Roberta Pellegrini 339 582 1543



Milano centro

Biblioteca degli Alberi
lato via L.Sturzo-Gioia-Sassetti

Per informazioni: Davide Lopez 342 389 1699
Daniela Bassi 347 117 4597



Milano nord ovest

Parco delle Cave
presso campi di basket – laghetto degli orti.
Accesso a piedi o bici da via Taggia
e in auto parcheggio in via Caldera

Per informazioni: Dama di Giada 333 2165 189



San Donato Milanese

Parco del laghetto
via primo Maggio.

Per informazioni: Donella Bucca 338 752 32 27



San Giuliano Milanese

Lo Spazio del Tao
via De Nicola 1.

Per informazioni: Donella Bucca 338 752 32 27



Pavia

Giardini del Castello Visconteo
ingresso da piazza Castello
(statua di Garibaldi col Leone)

Per informazioni: Franca Moroni 331 412 0337



Piacenza

Parco di Montecucco
ingresso da via De Longe.

Per informazioni: Claudio Ravaglia 328 6677 134



Fiorenzuola

ex parco della Fontana
piazzale G. Verdi

Per informazioni: Francesca Moschini 349 222 4332



Bologna

Giardini Margherita
Ingresso Porta Castiglione
Appuntamento 9.45

Per informazioni: Clara Vianello 333 102 1258



Genova

Expò dal Bigo
Porto Antico
Appuntamento 9.45

Per informazioni: Chiara Lavezzari 347 230 82 91



Alassio

Passeggiata a mare
di fronte hotel Beau Rivage

Appuntamento 7.45

Per informazioni: Petra Raffeis 335 873 6958
Mauro Inconi 388 32 9085



Fornaci di Barga (LU)

Parco Felice Menichini

Per informazioni: Luca Bonugli 333 272 1343



Montecarlo (LU)

Quercione – Loc. San Martino in Colle
dalle 15.00 alle 17.00

Per informazioni: Agata Sapienza 389 6450 385



Grottammare (AP)

Lungomare Nord, davanti al Kursaal

Per informazioni: Lilli Cannella 333 3188 223



Salerno

Villa Comunale
via Roma

Per informazioni: Ulla Scuccimarra 340 495 9672



Ostuni (BR)

Lido Morelli
Contrada Fiume Morelli

Per informazioni: Martine Balanza 335 634 6106




…Come ogni anno, in tutto il mondo, l’ultimo sabato di Aprile si festeggia la Giornata mondiale del Tai Chi e Qi Gong.
Dalle ore 10.00 le “scuole” di questa antica arte praticheranno unite in uno spirito di condivisione, di fratellanza e di pace, cavalcando ed accrescendo quell’onda, quel respiro che si espande, dalla Nuova Zelanda attraverso Oceania, Asia, Europa, Americhe … che percorrerà la Terra in un grande abbraccio planetario.
La Giornata Mondiale del Tai Chi Chuan e del Qi Gong è stata ufficialmente riconosciuta dalla Organizzazione mondiale della sanità delle Nazioni unite (UNWHO) per la partecipazione all’iniziativa “Move for Health”.
In questa occasione, tutte le persone che lo vorranno, potranno provare gratuitamente, con la guida di insegnanti qualificati, la pratica di questa antica arte del benessere.

Alla sorgente delle diecimila cose

di Chiara Lavezzari

Tenere in pugno la sorgente Yin e Yang. Questa traduzione del termine Tai Chi Chuan recentemente proposta dal M°Carlo Lopez è quella che preferisco perché ricorda la visione del pugno vuoto del Buddha o quella del pugno che si apre davanti a Kasyapa mostrandogli una rosa.

Tenere nel pugno, maneggiare, indica una profonda conoscenza accompagnata da naturalezza.

E’ dall’incontro delle polarità che nasce e si manifesta la vita, l’energia interna è espressione della vita stessa e mantiene in continuità e salute i nostri corpi densi e sottili. A questo livello il Tai Chi Chuan agisce per lo sviluppo del potenziale energetico personale. La potenzialità si sviluppa e prende forma solo nell’incontro delle parti senza divisione. Apertura e rilassatezza, marzialità e benessere, consapevolezza e fluidità, Yin e Yang sono i concetti chiave delle pratiche taoiste di lunga vita alle quali ci riferiamo parlando di Tai Chi e sono funzionali solo se applicati
contemporaneamente e senza distanza. Ogni parte dell’essere va riconosciuta e vissuta dall’interno, se neghiamo un elemento rifiutiamo un aspetto di noi stessi.

Una coppia fondante e poco conosciuta è quella di Yi e Qi. Tai Chi e Qi Gong permettono e facilitano lo scorrere del Qi, l’energia che fluisce nel nostro corpo e ci fa star bene. Il Qi da solo non
basta, è guidato dallo Yi: dall’intenzione, dalla mente. Una mente troppo marziale è rigida, diventiamo ossessivi, siamo intransigenti, ci alleniamo troppo. Se la mente è poco marziale siamo travolti dalla vita, siamo in balia degli eventi. Per utilizzare una semplice analogia possiamo vedere il corpo umano come un’autovettura dove lo Yi è la batteria (mente) e il Qi è la benzina (energia).
L’automobile con il pieno di benzina e la batteria a terra non può avviarsi. La batteria funziona solo se è carica e se collegata adeguatamente, se possiede cioè la giusta struttura.

Ogni posizione, nel Tai Chi Chuan, lavorando sulla struttura e non sui muscoli, porta a un movimento libero del diaframma che massaggia gli organi interni apportando una migliore irrorazione e la rilassatezza necessaria a mantenere la postura corretta e potente.

La pratica del Tai Chi Chuan ci insegna a fluire e ad accordarci con la polarità in cui siamo immersi e di cui siamo parte, riconoscendo i nostri blocchi energetici, lavorando con delicatezza e fermezza
dove troviamo l’ostacolo.

Eseguendo movimenti in maniera naturale e conforme alla struttura, senza l’utilizzo di forza fisica si è totalmente consapevoli di ogni parte: la lentezza concede il tempo della consapevolezza. Più si pratica e più la consapevolezza s’interiorizza portando una pulizia interiore che si manifesta in
un’intima unità, avvertita anche come fluidità.

Consapevolezza e fluidità sono anch’esse parti di un Tao.

Attualmente le pratiche di consapevolezza sono molto diffuse e ammirate, fonte di autoconoscenza e auto comprensione, ma possono risultare vuote e fini a loro stesse se non abbinate alla spontaneità e alla naturalezza. La consapevolezza senza la fluidità rischia di rimanere bloccata nella via mediana, nel compromesso che mal si adatta al gusto di ognuno e alla propria propensione individuale. Nell’approccio taoista il giusto mezzo non s’intona all’armonia universale in cui ognuno porta la propria nota e la propria frequenza all’interno del coro. E’ ciò che viene tradizionalmente chiamato dharma, che alcuni traducono erroneamente con ‘dovere’ ma che potremmo parafrasare con ‘fare ciò per cui siamo nati’. Fare ciò che ci è conforme come individui nel contesto dell’ambiente in cui viviamo.

Per consentire a noi stessi consapevolezza e spontaneità abbiamo bisogno di spogliarci dalle abitudini acquisite, delle reazioni e modi d’essere e d’agire troppo spesso condizionati dalle esperienze cristallizzate all’interno.

Un processo di disentificazione che attraversa tutti i livelli della personalità dal fisico, all’emotivo, al mentale.

Nella pratica del Tai chi/Qi Gong come nella meditazione la forma statica o dinamica eseguita è il mezzo per lavorare profondamente in noi stessi nel ritorno verso la sorgente, il Punto Zero in cui avviene l’incontro degli assi su cui si sviluppano le dimensioni della vita: un asse verticale collegato all’aspetto spirituale, un asse orizzontale collegato al dispiegarsi degli eventi nello spazio-tempo e un asse di profondità che rischia di allontanarci dalla piena potenzialità.

Tornare al centro di noi stessi e in allineamento consente a nuove possibilità di svilupparsi, la visione si amplia e il futuro si allarga, le pratiche taoiste di lunga vita come il Tai Chi Chuan, l’Yi/Qi Gong e la Meditazione si presentano a noi e alla nostra cultura come fonte di nuove possibilità, offrendoci inattese risorse di comprensione individuale e sociale.

Without going outside, you may know the whole world.
Without looking through the window, you may see the ways of heaven.
The farther you go, the less you know.

Thus the sage knows without travelling;
He sees without looking;
He works without doing.

Tao Te Ching, 47


Il Sogno di Lao – Piazza Cattaneo 26/13


Corsi settimanali di Tai Chi Chuan e Qi Gong stile Yang (riconosciuta Scuola dall’Itcca Italia),
stage di approfondimento, incontri di meditazione, conferenze, seminari e tanto spazio per respirare.

Tra i racconti taoisti più conosciuti spicca il sogno di ZhuangZi:

Un giorno,  ZhuangZi si addormentò e sognò di essere una bellissima farfalla. Volando di qua e di là, stanca, si addormentò. Anche la farfalla fece un sogno: sognò di essere  ZhuangZi. In quel momento ZhuangZi si svegliò: ma non riusciva a capire se era il “vero” ZhuangZi  o lo ZhuangZi  che la farfalla aveva sognato.

All’inizio dell’avventura nel nuovo spazio cercavamo un nome per questo luogo, passaggio a nuovi orizzonti e nuove avventure, la notte ci ha consigliati e al mattino Il Sogno di Lao era il nome: una nuova Realtà.

www.ilsognodilao.it
Info@ilsognodilao.it
Fb/Il Sogno di Lao

Giornata Mondiale Tai Chi 2018

Giornata Mondiale Tai Chi 2018

Sabato 28 aprile 2018 alle 10 del mattino …

Giornata Mondiale Tai Chi 2018, un respiro, un mondo.
Un’onda lunga di energia anche in Italia

Giornata Mondiale Tai Chi 2018

I punti di ritrovo in italia
della nostra Scuola sono:

Mondovì (CN)

Giornata Mondiale Tai Chi 2018 a Mondovì

Parco Europa

Castiglione Olona (VA)

Tai Chi a Castiglione Olona

Prato del Castello di Monteruzzo

San Pellegrino (BG)

Tai Chi a San Pellegrino

Parco del Grand Hotel

Bergamo

Tai Chi a Bergamo

Parco Sant’Agostino – Città Alta

Brescia

Tai Chi a Brescia

Parco Castelli – zona Stadio
Vai alla pagina Tai Chi Brescia

Seveso (MB)

Tai Chi a Seveso

Parco delle Querce – via Ada Negri

Cernusco sul Naviglio (MI)

Tai Chi Cernusco

Parco Increa

Milano centro

Tai Chi a Milano

Giardini Pubblici
alcune foto dell’evento
Notiziario RAI3 – minuto 16

Milano Nord Ovest

Tai Chi al Parco Delle Cave

Parco delle Cave

San Donato Milanese

Tai Chi a San Donato

Parco del laghetto

Pavia

Tai Chi a PaviaGiardini del Castello Visconteo

Piacenza

Tai Chi a Piacenza

Parco di Montecucco
Vai alla pagina di Piacenza

Fiorenzuola

Tai Chi a Fiorenzuola

Ex Parco della fontana
Vai alla pagina Tai Chi Fiorenzuola

Genova

Tai Chi a genova

Expò – Piazzale Mandraccio

Garlenda (SV)

Parco Villa Franca

Borgo a Mozzano (LU)

Zona fluviale vicino al campo sportivo.

Pescia (PT) dalle 15 alle 16

Tai Chi a Pescia

Passerella Sforzini

Volterra (PI)

Parco Fiumi

Grottammare (AP)

Tai Chi a Grottammare

Lungomare Nord
Vai alla pagina Tai Chi Marche

Salerno

Tai Chi Salerno

Villa Comunale

Ostuni (BR)

Tai Chi a Ostuni

Parco naturale regionale
“Delle dune costiere”

La Giornata mondiale del Tai Chi e Qi Gong si festeggia ogni anno, in tutto il mondo, l’ultimo sabato di Aprile, a partire dalle 10 del mattino, ora locale.
In questo modo i praticanti di questa antica arte, incontrandosi all’aperto in uno spirito di condivisione, daranno energia a nuove “onde” per un’intera giornata, ad un respiro che abbraccerà tutto il nostro pianeta.
In questa occasione, tutte le persone che lo vorranno, potranno provare gratuitamente, con la guida di insegnanti qualificati, il piacere della pratica di questa antica arte del benessere.

Giornata Mondiale Tai Chi 2018

La Giornata Mondiale del Tai Chi e Qi Gong è stata ufficialmente riconosciuta dalla Organizzazione mondiale della sanità delle Nazioni unite (UNWHO) per la partecipazione all’iniziativa “Move for Health”.

Giornata Mondiale Tai Chi 2018

Il Tai Chi ai miei tempi

Tutti ad un certo punto della loro vita dicono: ai miei tempi, segno della incapacità di vivere il momento presente, segno della stoltezza di credere che quando si è giovani è meglio.
Molto in voga è anche: “la vecchiaia è una brutta malattia”…

Troviamo questi riferimenti continuamente, molti su Facebook, non starò ad elencarvi tutte le possibili applicazioni, ma quando trovate un “ai miei tempi tutto era meglio, tutto era più bello”, lì sapete per certo che v’è un errore di consapevolezza.

Ad esempio nel Tai Chi. Spesso si legge: nei tempi antichi il Tai Chi era un’arte marziale senza pari, adesso è solo una buona disciplina per il benessere, detto con molto disdegno e un po’ di alterigia.

Dove sta l’errore di consapevolezza?

È vero che un tempo il Tai Chi non aveva eguali, Yang Lu Chan e suo figlio e suo nipote erano considerati invincibili e sono nei libri di storia…

Oggi migliaia di ricerche scientifiche cercano di dimostrare che il Tai Chi, forse addirittura più dello Yoga, è formidabile per il benessere della persona…

Conclusione?

Il Tai Chi è formidabile, ora come allora, semplicemente ora la ricerca è più sul benessere… e chi pratica Tai Chi non ha bisogno di prove Marziali o scientifiche per comprenderlo.

Onore al Tai Chi dei miei tempi del passato e dei miei tempi attuali.

Carlo Lopez
VI generazione famiglia Yang
Imbattibile come i suoi precursori, ma nel campo del benessere.

1° Itcca Camp

Al Castello di Belgioioso (PV)

19 al 21 Maggio 2017 – dalle 10 alle 19

Itcca Camp: tre giorni di Tai chi, Qi gong, giochi e musica
con il caposcuola Maestro Carlo Lopez, gli insegnanti e gli allievi Itcca Italia

Programma Itcca Camp

Venerdì 19 Maggio 2017

10:00-11:00
Il canaletto, questo sconosciuto
(Il passo nella forma)

11:00-12:00
Forme con musica e Tui Shou

12:00-13:00
I 6 principi della forma
1° Yin e Yang

Dalle 13 alle 15 e 30
Pausa pranzo

15:30-16:30
I 6 principi della forma
2° Qi Form delle braccia

16:30-17:30
Forme con musica e Tui Shou

17:30-18:30
L’enigma di Edipo re: l’essere umano al mattino a 4 zampe
(Qi Gong 2 e 4)

18:30-19:00
Meditazione sull’essere umano a 4 zampe

Sabato 20 Maggio 2017

10:00-11:00
I 24 massaggi Taoisti
(Eventuale cuscino per sedersi)

11:00-12:00
Forme con musica e Tui Shou

12:00-13:00
I 6 principi della forma
3° Center Form

Dalle 13 alle 15
Pausa pranzo

15:00-16:00
I 6 principi della forma
4° Leg Qi Form

Alle 16
Grande gioco a squadre
Itcca Italia table game
condotto dalla Vicepresidente Itcca Italia Chiara Lavezzari
(Presenza obbligatoria)

16:45-17:30
Forme con musica e Tui Shou

17:30-18:30
L’enigma di Edipo re: l’essere umano al pomeriggio a 2 zampe
(Qi Gong 1 e 3)

18:30-19:00
Meditazione sull’essere umano a 2 zampe

Domenica 21 Maggio 2017

10:00-11:00
I 6 principi della forma
5° Arco e Freccia

11:00-12:00
Forme con musica e Tui Shou

12:00-13:00
Qi Gong e Lin Hung Jing

Dalle 13 alle 15 e 30
Pausa pranzo

15:30-16:30
I 6 principi della forma
6° Respirazione Interna

16:30-17:30
Forme con musica e Tui Shou

17:30-18:30
L’enigma di Edipo re: l’essere umano alla sera a 3 zampe
(Qi Gong 5 e 6)

18:30-19:00
Meditazione sull’essere umano a 3 zampe


La Maestra Donella Bucca sarà presente Sabato e Domenica per lezione a bambini interessati

Durante il Tai Chi Camp potrete vedere ed interagire con gli
“origami dei 24 esercizi Taoisti”
e al termine del pranzo Sheila spiegherà come farli


Ogni stage è condotto dagli insegnanti Itcca presenti che abbiano ottenuto la qualifica dal M° Chu sull’argomento proposto.

Si formeranno gruppi di vari livelli per cui ogni stage è aperto a tutti ed è gratuito.
E’ necessaria la tessera Itcca Italia
(Sottoscrivibile in loco a 30 euro).

Qui il volantino con i dettagli

Armonia 2017

XII Festa delle Discipline Interne

Organizzato da “Itcca Italia”

dal 2 al 4 giugno 2017

Castello di Belgioioso – Pavia

Programma Itcca Italia

dalle 10.30 alle 11.30
Tutti i giorni lezione aperta del
Mº Carlo Lopez
“L’antica arte del Qi Gong e del Tai Chi per avere cura di sé stessi in un momento difficile per la salute umana”

dalle 11.30 alle 13
Tutti i giorni: dimostrazioni delle scuole presenti a rotazione per la
XII Festa delle Discipline Interne.

dalle 15 alle 16
Gli insegnanti propongono un’ora di lezione a tema, un piccolo stage, gratuito ed aperto a tutti:

Venerdì 2 giugno
“Le ali che sostengono il movimento,
la leggerezza delle braccia”

Conduce l’insegnante Itcca Italia
Cesare Giardini

Sabato 3 giugno
“Tui Shou per tutti”
Condotto dalla Maestra Chiara Lavezzari
e gli insegnanti Itcca Italia

Domenica 4 giugno
“Esercizi Taoisti per la salute ed il benessere”
Conduce l’insegnante Itcca Italia
Daniela Bassi

Inoltre tutti i giorni dalle 15 alle 16
presso lo stand “il Ginkgo” all’interno del castello

Sheila illustrerà gli “origami dei 24 esercizi Taoisti”
e mostrerà come farli agli interessati

dalle 16 alle 17.30
Tutti i giorni: dimostrazioni delle scuole presenti a rotazione per la
XII Festa delle Discipline Interne.

sabato 3 giugno dalle 17.30 alle 18.30
Grande gioco a squadre
Itcca Italia table game
condotto dalla Vicepresidente Itcca Italia
Chiara Lavezzari

dalle 18.30 alle 19.30
Tutti i giorni il Mº Carlo Lopez guida
le “Meditazioni nella Valle del Tao

Per informazioni sulla Festa delle Discipline Interne:
Rosanna Gaudio – cell 349 1880 149 o e-mail rosannagaudio6@gmail.com
M° Carlo Lopez – e-mail itccaitalia@gmail.com

Per:
informazioni su Armonia
orari, costi e come raggiungere il Castello di Belgioioso

Per conoscere la scuola: ITCCA – Italia

Altre info: Ingresso permesso ai cani.
L’ingresso al Castello è permesso ai cani, con museruola e guinzaglio, sia all’interno del Castello che nel parco.
Se questa regola non verrà rispettata ed il vostro cane causasse danni a cose, animali o persone, l’Ente fiera dei Castelli di Belgioioso e Sartirana declina ogni responsabilità e sarà ritenuto responsabile il conduttore/proprietario del cane.

La Valle del Gallo di Fuoco

Entriamo

Immediatamente vediamo il sole, è largo e brillante. Siamo felici di vedere il sole. C’è un sorriso sui nostri volti, nell’apprezzare una così bella vista.

Al centro vediamo Leone, anche lui sta guardando il sole con grande apprezzamento. Così tanto da ruggire – ma ascoltate! Il suo ruggito somiglia al canto di un gallo – chicchirichì! Gli animali si fanno attenti, il sole è qui, la luce, la bellezza. Eccoci.

Vediamo che gli animali hanno il petto aperto, come il petto gonfiato di un gallo. I loro cuori sono aperti. A questa vista, anche noi apriamo i nostri. Li esponiamo ai raggi della luce. Ah. Qui. Come è caldo. Sentiamo lo scorrere d’energia e rimaniamo con essa. Così dovremmo iniziare la nostra giornata.

Possiamo cantare come il gallo. Alla vista del sole, il gallo gli canta: Eccoti lì. So che sempre verrai. Il Gallo con il suo forte bruciante fuoco, conosce l’uso della saggezza del suo spirito. Non importa come possano sembrare buie le cose, sa che la luce sempre verrà, perché è sempre qui. Proprio qui. Noi apriamo i nostri cuori come fa lui e sentiamo quel fuoco, quella luce. Ah. Qui.

Grazie, Gallo.

wtcqd2017

Giornata Mondiale del Tai Chi e del Qi Gong

Sabato 29 aprile 2017 alle 10 del mattino …

worldtaichiday

La nostra Scuola si è trovata in 23 località !

Mondovì (CN)

Parco Europa
Per informazioni: Ruggero Ghiglia 334 379 1027

Vedano Olona (VA)

Villa Fara Forni
Per informazioni: Eugenio Foiadelli 338 94 84 110
Irene Binaghi 366 410 48 68

San Pellegrino (BG)

Parco del Grand Hotel
Per informazioni: Michela Pesenti 338 434 8016

Bergamo

Parco Sant’Agostino – Città Alta
Per informazioni: Natascia Ferilli 345 380 83 48

Brescia

Parco Castelli – zona Stadio
Per informazioni: Carolina Pepe 328 638 2234

Seveso (MB)

Parco delle Querce – via Ada Negri
Per informazioni: Aldo Munizza 335 604 3321
Maria Pina Blanco 335 560 4568

Cernusco sul Naviglio (MI)

Parco dei Germani
Per informazioni: Cesare Giardini 347 5800 303

Milano centro

Giardini Pubblici – entrata centrale Bastioni, zona Monte Merlo,
dalle 10 alle 13.
Al pomeriggio presso Il Ginkgo,
pratica dalle 15 alle 16,
e meditazione La Valle del Tao a partire dalle ore 16.
In caso di pioggia presso Il Ginkgo.

Per informazioni: Teresa Pennone 389 11 06 810
Daniela Bassi 347 11 745 97

Milano Nord Ovest

Parco delle Cave
accesso in auto da via Caldera.
In caso di pioggia presso Centro Yogarte in via Albertinelli, 6.
Informazioni: Domenico Decimo 333 216 5189

San Donato Milanese

Parco del laghetto
via primo Maggio.
In caso di pioggia presso Yabboq, via Europa 3
Per informazioni: Donella Bucca 338 752 32 27

Pavia

Giardini del Castello Visconteo
ingresso da piazza Castello (statua di Garibaldi col Leone)
Per informazioni: Angela Pesci 339 323 4600

Piacenza

Parco della Galleana
ingresso da via Manfredi.
Per informazioni: Laura Fagnola 320 154 8942

Fiorenzuola

Campo 2 – via Campo Sportivo 2.
Per informazioni: Marino Bricchi 340 304 0756
Francesca Moschini 349 222 4332


Genova

Expò dal Bigo
Per informazioni: Chiara Lavezzari 347 230 82 91

Sarzana-Massa

Pausa nel cammino sulla Via Francigena

Alassio

Alassio Spiaggia, passeggiata Cadorna 90-91 parcheggio disponibile – ore 7.30-8.30
Per informazioni: Petra Raffeis 335 87 36 958

Imperia

Lungomare Vespucci – Parco Urbano
Per informazioni: Mauro Inconi 348 426 5068

Pescia (PT)

Passerella Sforzini lungo il fiume Pescia
Per informazioni: Agata Sapienza 389 6450 385

Volterra (PI)

“Parco Fiumi” di Volterra.
In caso di pioggia: Associazione” Quarzo Rosa”
v. Giusto Landini 13
Per informazioni: Fabiana Pizzuti 340 674 5152

Grottammare (AP)

Lungomare Nord, davanti al Kursaal
Per informazioni: Lilli Cannella 333 3188 223

Salerno

Villa Comunale
Per informazioni: Ulla Scuccimarra 340 495 9672

Sardegna

Monopoli (BA)

Porto Ghiacciolo
https://goo.gl/maps/79poo1bA4ex
Per informazioni: Martine Balanza 335 634 6106

…Come ogni anno, in tutto il mondo, l’ultimo sabato di Aprile si festeggia la Giornata mondiale del Tai Chi e Qi Gong.
Dalle ore 10.00 le “scuole” di questa antica arte praticheranno unite in uno spirito di condivisione, di fratellanza e di pace, cavalcando ed accrescendo quell’onda, quel respiro che si espande, dalla Nuova Zelanda attraverso Oceania, Asia, Europa, Americhe … che percorrerà la Terra in un grande abbraccio planetario.
La Giornata Mondiale del Tai Chi Chuan e del Qi Gong è stata ufficialmente riconosciuta dalla Organizzazione mondiale della sanità delle Nazioni unite (UNWHO) per la partecipazione all’iniziativa “Move for Health”.
In questa occasione, tutte le persone che lo vorranno, potranno provare gratuitamente, con la guida di insegnanti qualificati, la pratica di questa antica arte del benessere.

Armonia 2016

XI Festa delle Discipline Interne

La prima giornata

La seconda giornata

La terza giornata

La quarta giornata

Organizzato da “Itcca Italia”

e

“Nuvole Vuote sfiorano Monti Antichi

dal 2 al 5 giugno 2016

Castello di Belgioioso – Pavia

2006+Armonia+Foto+Tino+Viola+03-06-2006+17.16.41

Programma ITCCA – Italia

dalle 10.30 alle 11.30
Tutti i giorni lezione aperta del Mº Carlo Lopez
Tai Chi, Qi Gong e Meditazione per tutti

dalle 11.30 alle 13.30
Tutti i giorni: dimostrazioni delle scuole presenti a rotazione per la XI Festa delle Discipline Interne.

dalle 15 alle 16
Gli insegnanti propongono un’ora di lezione a tema, un piccolo stage, gratuito ed aperto a tutti:

Giovedì 2/6 “Movimento e respiro”
Conduce l’insegnante ITCCA Daniela Bassi

Venerdì 3/6 “Il movimento dolce dei taoisti”
(Studio di alcuni esercizi taoisti della famiglia Yang ITCCA Italia)
Conduce l’insegnante ITCCA Cesare Giardini

Sabato 4/6 “24 auto-Massaggi Taoisti per la salute ed il benessere” Conduce l’insegnante ITCCA Chiara Lavezzari

Domenica 5/6 “Inspirare aria fresca, Espirare aria vecchia”
(Scoprire il respiro basandosi sull’esercizio Taoista numero 16:
i quattro tempi, l’Y kung, gli elementi etc)
Conduce l’insegnante ITCCA Lilli Cannella

dalle 16 alle 18
Tutti i giorni: dimostrazioni delle scuole presenti a rotazione
per la XI Festa delle Discipline Interne.

dalle 18.30 alle 19.30
Tutti i giorni il Mº Carlo Lopez guida le “Meditazioni nella Valle del Tao

Per informazioni sulla Festa delle Discipline Interne:
Rosanna Gaudio – cell 349 1880 149 o e-mail rosannagaudio6@gmail.com
M° Carlo Lopez – e-mail itccaitalia@gmail.com

Per:
informazioni su Armonia
orari, costi e come raggiungere il Castello di Belgioioso

Per conoscere la scuola: ITCCA – Italia

Altre info: ingresso ai cani purtroppo non consentito